Autista ambulanza si scontrò con auto e conducente morì, condannato a 4 anni

La Corte d'appello di Genova ha confermato quattro mesi di reclusione con la condizionale per l'autista di un'autoambulanza che, nel giugno 2007, a Massa (Massa Carrara) si scontrò con un'auto il cui conducente riportò gravissime ferite e morì

La Corte d'appello di Genova ha confermato quattro mesi di reclusione con la condizionale per l'autista di un'autoambulanza che, nel giugno 2007, a Massa (Massa Carrara) si scontrò con un'auto il cui conducente riportò gravissime ferite e morì durante il trasporto in ospedale.

Il pg Antonio Lucisano aveva chiesto la conferma della pena inflitta in primo grado dal tribunale di Massa. All'imputato sono state concesse le attenuanti generiche. Per quanto riguarda il risarcimento del danno ai familiari della vittima, questo sarà valutato in separato giudizio (Ansa).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Boato nella notte, paura a Campomorone

  • Investita da uno scooter, è in fin di vita. Pd: «Strisce sbiadite»

  • Si sente male in strada, bimbo di tre anni muore al Gaslini

Torna su
GenovaToday è in caricamento