Schianto in A10, grave motociclista incastrato sotto un'auto

L'incidente, che ha coinvolto un suv e un'auto dei carabinieri, è avvenuto tra la Complanare e Albisola direzione Genova. A prestare le prime cure al ferito, due volontari di una pubblica assistenza genovese

Ancora un grave incidente sulle autostrade liguri, questa volta sull’A10, tra inizio Complanare e Albisola in direzione Genova.

Lo schianto, avvenuto al km 40, ha coinvolto un’auto dei carabinieri, un suv e una moto: ad avere la peggio il centauro, un uomo che è rimasto incastrato sotto una delle due macchine. Stando alle prime informazioni, il suv avrebbe scontrato l'auto dei carabinieri e pochi istanti dopo sarebbe sopraggiunto il motociclista, che non avrebbe fatto in tempo a frenare e sarebbe stato sbalzato di sella, finendo poi sotto il suv.

Tra i primi a prestare soccorso al ferito, due dottoresse - tra cui una in servizio all'ospedale di Voltri - che stavano transitando sullo stesso tratto, e due volontari della pubblica assistenza di Molassana, Lorenzo Ponte e Alessio La Donna: «Stavamo rientrando da un trasporto sanitario su Imperia e abbiamo subito visto la coda e i mezzi fermi - hanno spiegato - Siamo scesi per cercare di dare una mano e abbiamo visto il ragazzo incastrato tra le lamiere. Gli abbiamo prestato le prime cure in attesa dei soccorsi, che erano stati chiamati, abbiamo provato ad alleviare il peso che gravava sul torace del ferito e poi abbiamo atteso i vigili del fuoco e l'ambulanza».

Il motociclista, rimasto cosciente per tutto il tempo, è stato quindi accompagnato d’urgenza in ospedale dalla Croce Rossa, arrivata sul posto insieme con i vigili del fuoco e il personale di Autostrade per l’Italia. Sul tratto si sono formati immediatamente rallentamenti, complice anche un cantiere poco più avanti rispetto al punto dell’incidente: intorno alle 17 la coda era lunga 4 km.

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • La "graziosa" con gli occhi grandi color di foglia di De André è esistita davvero

  • Perché a Genova per indicare un debito si dice "puffo"?

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Staglieno, operata la 45enne sopravvissuta

  • Tragico schianto a Dinegro, morto automobilista

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • Schianto a Staglieno: morto un uomo, una donna gravissima

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

  • Da Castelletto a Sampierdarena, ciak si gira per Alessandro Preziosi

Torna su
GenovaToday è in caricamento