Incidente in porto, operaio rischia di perdere le dita

Il lavoratore è stato trasferito in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale San Martino. Rischia l'amputazione delle dita di un piede

Incidente sul lavoro in porto intorno alle 11.30 di mercoledì 13 novembre 2019. Un operaio di circa quarant'anni è rimasto schiacciato da una putrella pesante. L'incidente è avvenuto a bordo della motonave Athara della Tirrneia.

L'operaio, impiegato nella sala macchine, è stato soccorso dal personale della pubblica assistenza Misericordia e dalla Guardia costiera e trasferito in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale San Martino.

L'operaio, nonostante le calzature antinfortunistiche, rischia l'amputazione delle dita di un piede.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Bar, ristorante e giardino d'inverno: tutto pronto per l'inaugurazione della nuova Scalinata Borghese

  • Il meglio del weekend a Genova: Hogwarts Express, focaccette di Crevari, teatri e tanto altro

  • Cassano torna in campo: nuova esperienza in Aics con tripletta all'esordio

  • 10 film girati a Genova, tra "cult" e pellicole meno conosciute

  • Due rapine in altrettante sere, sempre nello stesso posto

Torna su
GenovaToday è in caricamento