Ruspa in fiamme in porto: per spegnerla 250 litri di schiumogeno

Il mezzo era posteggiato in calata Rubattino, e ha preso fuoco all'improvviso intorno alle 3 di notte. Ancora sconosciute le cause

Attimi di paura in nottata nel porto di Genova per un incendio partito da una ruspa sistemata in calata Rubattino.

L’allarme è partito dopo che una densa colonna di fumo nero si è alzata in cielo: sul posto, nel giro di pochi minuti, è arrivata una squadra di vigili del fuoco che ha subito iniziato le operazioni di spegnimento, finendo per utilizzare ben 250 litri di schiumogeno.

Alla fine il rogo è stato estinto senza danni per la gru soprastante. Restano da chiarire le cause. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ponte, si prepara la ricostruzione. La perizia: «Cavi corrosi»

  • Cronaca

    Grossi quantitativi di droga e armi, arrestato allenatore di calcio

  • Cronaca

    «Cè una bomba di gas letale», scatta l'allarme bomba in tribunale

  • Incidenti stradali

    Investita da uno scooter a Oregina, 15enne in ospedale

I più letti della settimana

  • Si cappotta in auto, grave una donna

  • Ventuno euro per fare da San Martino a Quarto in taxi, indaga la polizia

  • Panico in centro, minaccia di gettarsi da ponte Monumentale

  • Grossi quantitativi di droga e armi, arrestato allenatore di calcio

  • Ruba, scappa e torna indietro per farsi ridare il cellulare: arrestata

  • Rapina in un negozio di via Sestri, arrestati due giovani

Torna su
GenovaToday è in caricamento