Incendio in porto, i vigili del fuoco intervengono con la "termocamera"

Nel pomeriggio di martedì 14 gennaio i pompieri sono intervenuti in porto per l'incendio di un impianto di aspirazione all'interno di un capannone

Nel pomeriggio di martedì 14 gennaio 2020 i vigili del fuoco sono intervenuti in porto per l'incendio di un impianto di aspirazione all'interno di un capannone.

Le fiamme sono state spente dal personale della ditta. Poiché, tuttavia, dalla condotta dell'aria fuoriusciva ancora del fumo, i vigili del fuoco hanno raggiunto il punto caldo individuato grazie alla termocamera, uno strumento tecnologico che fornisce immagini termiche col variare delle temperature delle superfici, successivamente hanno smontato la condotta ed eseguito il minuto spegnimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Aggredisce e tenta di stuprare una donna in corso Italia: arrestato 24enne

  • Tragico schianto in via Merano, muore scooterista

  • Malore fatale in strada, tragedia a Santa Margherita Ligure

  • Coronavirus, nuovo cluster a Busalla: coinvolte due famiglie

  • Gli escursionisti con la Fiat le loro vittime preferite, arrestati fratelli-ladri

Torna su
GenovaToday è in caricamento