Fiamme al Cep nella notte: torna l'ipotesi piromane

L'incendio è stato appiccato in via Martiri del Turchino, vicino al sentiero che porta verso la scuola Quasimodo: non è la prima volta che succede in zona

Immagine d'archivio

Nella notte i Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire al Cep, in via Martiri del Turchino, nel sentiero che porta alla scuola Quasimodo.

Qualcuno, infatti, ha appiccato un incendio, per fortuna spento velocemente dai pompieri. Adesso non resta che indagare sul caso, e pare che non si escluda nessuna ipotesi: non è il primo episodio del genere, in zona, e più volte si è parlato di un piromane seriale che entrebbe in azione di notte. Sarebbe stato addirittura avvistato, una delle ultime volte, mentre lanciava una molotov artigianale dalla sua auto. Non si esclude che potrebbe avere agito così anche stavolta.

Potrebbe interessarti

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

  • Dialetto curioso: cos'è la "ca do diao"? E la "ca da pèsta"?

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Cade dalla finestra e precipita su nonna e nipote: tragedia a Castelletto

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento