Incendio al campo rom in Valbisagno, bruciano baracche e roulotte

L'allarme intorno alle 3 di notte in via Fossato Cicala a San Gottardo. Un fuoco acceso dai nomadi per scaldarsi si propaga fino a distruggere alcune delle loro abitazioni. Sul posto carabinieri, vigili del fuoco e 118

Genova - Alcune baracche e roulotte del campo rom di via Fossato Cicala a San Gottardo in Valbisagno sono andate distrutte a causa di un incendio scoppiato nella notte. Il rogo ha creato il panico all'interno del campo rom, ma nessuno dei presenti è rimasto ferito.

Secondo i primi rilievi dei carabinieri, a causare l'incendio sarebbe stato un fuoco acceso dai nomadi per scaldarsi. L'allarme è scattato alle 3 del mattino. Sul posto, oltre ai carabinieri, anche vigili del fuoco e personale del 118.

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • La "graziosa" con gli occhi grandi color di foglia di De André è esistita davvero

  • Perché a Genova per indicare un debito si dice "puffo"?

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Staglieno, operata la 45enne sopravvissuta

  • Tragico schianto a Dinegro, morto automobilista

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • Schianto a Staglieno: morto un uomo, una donna gravissima

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

  • Da Castelletto a Sampierdarena, ciak si gira per Alessandro Preziosi

Torna su
GenovaToday è in caricamento