Incendio al campo rom in Valbisagno, bruciano baracche e roulotte

L'allarme intorno alle 3 di notte in via Fossato Cicala a San Gottardo. Un fuoco acceso dai nomadi per scaldarsi si propaga fino a distruggere alcune delle loro abitazioni. Sul posto carabinieri, vigili del fuoco e 118

Genova - Alcune baracche e roulotte del campo rom di via Fossato Cicala a San Gottardo in Valbisagno sono andate distrutte a causa di un incendio scoppiato nella notte. Il rogo ha creato il panico all'interno del campo rom, ma nessuno dei presenti è rimasto ferito.

Secondo i primi rilievi dei carabinieri, a causare l'incendio sarebbe stato un fuoco acceso dai nomadi per scaldarsi. L'allarme è scattato alle 3 del mattino. Sul posto, oltre ai carabinieri, anche vigili del fuoco e personale del 118.

Potrebbe interessarti

  • La triste leggenda del costruttore della Lanterna

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

Torna su
GenovaToday è in caricamento