Incendio in abitazione, madre e figlia salvate dal cane a Genova

Un corto circuito all'autoclave ha rischiato di trasformarsi in tragedia questa notte in un appartamento di via Bertuccioni a Genova. Madre e figlia hanno potuto mettersi in salvo e dare l'allarme solo grazie al loro cane

Un corto circuito all’autoclave ha rischiato di trasformarsi in tragedia questa notte in un appartamento di via Bertuccioni a Genova nel quartiere di Marassi. Ne è infatti scaturito un incendio che, partendo dal ripostiglio, si è propagato in tutto il corridoio, danneggiando fortemente il soffitto e le pareti.

All’interno erano presenti due donne, madre e figlia, che hanno potuto mettersi in salvo sul poggiolo e dare l’allarme solo grazie al loro cane, che le ha svegliate in tempo abbaiando.

Sul posto, oltre alla volante della questura, erano presenti i vigili del fuoco, che hanno domato le fiamme, i militari dell’arma dei carabinieri e gli agenti della polizia municipale. La polizia scientifica ha svolto i rilievi nell’abitazione, senza rilevare nulla di anomalo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

Torna su
GenovaToday è in caricamento