Corso Europa, raid incendiario in un bar

In fiamme il New York, a poca distanza dall'ingresso dell'ospedale San Martino: certa la matrice dolosa

Attimi di paura poco prima dell’alba in corso Europa per un incendio divampato nel bar New York, a poca distanza dall’entrata dell’ospedale San Martino.

Il rogo ha origini dolose, come confermato anche dai Vigili del fuoco intervenuti sul posto per domarlo: le fiamme sono state appiccate usando un liquido infiammabile, molto probabilmente benzina, di cui sono state trovate le tracce.

Da chiarire adesso i motivi alla base del raid: la titolare del bar, una donnna di 36 anni, sentita dai carabinieri ha negato di avere ricevuto minacce o di essere stata vittima di tentativi di estorsione, e non è riuscita a fornire indicazioni utili per risalire agli autori. I militari passeranno adesso al vaglio i filmati delle videocamere di sorveglianza di zona.

Potrebbe interessarti

  • La triste leggenda del costruttore della Lanterna

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Bambino investito da una moto, grave al Gaslini

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

Torna su
GenovaToday è in caricamento