Emergenza incendi, la situazione dei trasporti

Ore davvero difficili per il capoluogo ligure per i due roghi divampati sulle alture di Pegli e a Nervi: gli aggiornamenti sulle autostrade e il traffico

Continua l’emergenza incendi nel capoluogo ligure, letteralmente accerchiato da due roghi divampati a Nervi, sulla collina di Sant’Ilario, e sulle alture di Pegli, zona Pegli 2.

Vigili del fuoco e volontari della Protezione Civile sono al lavoro ormai da ore, e al momento la situazione più preoccupante resta nel ponente. Gli incendi hanno costretto alla chiusura di alcuni tratti autostradali, con forti ripercussioni, code e circolazione bloccata sia sull’Aurelia sia nella zona di Cornigliano e nelle zone collinari del ponente.

Aeroporto, voli dirottati

A causa dei Canadair in azione, dall'aeroporto di Genova è stato comunicato, intorno alle 10, che il volo AZ1397 proveniente da Roma è stato dirottato su Pisa, cancellata invece la partenza per Roma del volo AZ1388. Per chi deve partire dal Cristoforo Colombo o atterrare a Genova si consiglia di consultare la tabella delle partenze e degli arrivi aggiornato in diretta sul sito dell'aeroporto di Genova.

La situazione autostrade

Aggiornamento ore 13.00: L'autostrada A10 è stata completamente riaperta, anche se permangono code e rallentamenti. Il nodo autostradale genovese risulta completamente riaperto.

Aggiornamento ore 12.30: Sull'autostrada A12 non risultanto particolari criticità e il traffico scorre, mentre sull'A10 è stata aperta una corsia per entrambi i sensi di marcia: una in direzione Savona, tra Genova Aeroporto e Voltri, e una in direzione Genova tra Voltri e Pegli. Resta la coda all’altezza di Voltri in direzione Genova, ma la speranza è che possa venire smaltita riuscendo a tenere la corsia aperta. Nel caso in cui la situazione incendio peggiorasse, è possibile che venga stabilita un’ulteriore chiusura. 

Intorno alle 11.30, l’autostrada A12 è aperta in entrambe le direzioni, mentre risulta chiusa la A10 tra Voltri e Pegli in direzione Genova. Sempre sull’A10 si sono formate code di 7 km da Arenzano verso il capoluogo ligure, e di 2 km in direzione di Ventimiglia tra i caselli di Genova Aeroporto e Genova Voltri. Decine gli automobilisti bloccati in coda, cui il personale di Autostrade ha distribuito bottiglie d’acqua e generi di prima necessità.
Sull'A7 code tra Genova Bolzaneto verso Genova, sull’A26 coda di 2 km tra Masone e il bivio con l’A10 in conseguenza della chiusura del tratto sull’A10.

VIDEO | Incendio minaccia le case sopra Pegli

Per il traffico locale, Autostrade consiglia di percorrere l’Aurelia fino a Genova. Per le lunghe percorrenze, in direzione di Livorno si consiglia di percorrere la A21 Torino-Piacenza-Brescia in direzione di Piacenza, proseguire sulla A1 in direzione di Bologna e poi la A15 Parma-La Spezia, percorso inverso per chi viaggia in direzione opposta. Sul posto sono presenti i Vigili del Fuoco, la Polizia Stradale e il personale di Autostrade per l'Italia.
La società Autostrade non esclude «ulteriori chiusure nelle prossime ore in relazione all’evoluzione delle condizioni dell’ incendio».

Allarme incendi, segui la diretta

La situazione in città e sull'Aurelia

Le chiusure autostradali hanno causato disagi al traffico nelle prime ore della mattinata sull’Aurelia, tra Camogli e il capoluogo ligure, ma la situazione si sta lentamente normalizzando. A ponente la situazione resta invece molto difficile, con blocchi in zona Cornigliano e Sestri Ponente, e l’uscita obbligatoria al casello di Voltri ha paralizzato anche l’Aurelia di ponente.

In particolare, il traffico è molto intenso nel tratto compreso tra Arenzano, al km 550, e l’inizio dell’abitato di Genova, al km 544,120. A rallentare ulteriormente la circolazione l’incolonnamento di mezzi pesanti che usano il casello autostradale di Arenzano per uscire dalla A10. Sul posto è presente il personale Anas, incaricato di gestire la viabilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Comune di Genova, su richiesta del Comando provinciale dei Vigili del fuoco, ha lanciato un appello alla cittadinanza affinché lasci – per quanto possibile – sgombre da veicoli le strade di accesso alle alture per consentire il passaggio dei mezzi di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco come fare domanda per i buoni spesa

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus: i casi positivi sono 2.758, oltre 1.300 i ricoverati

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • «Pizze gratis a chi non può comprarsi da mangiare», l'iniziativa solidale della pizzeria di Struppa

  • Passeggiate con i bimbi, è polemica. Il post del medico fa il giro del web: «Ecco perché è meglio di no»

Torna su
GenovaToday è in caricamento