Ilva Cornigliano: proclamato lo stato di agitazione

Il clima che si respira in Ilva è di grande preoccupazione soprattutto dopo che alla rappresentanza sindacale unitaria è stato comunicato dal capo del personale del Gruppo che non sarà corrisposto il premio di risultato

Questa mattina all'Ilva di Cornigliano si è svolta l'assemblea generale del personale alla quale hanno partecipato anche i dipendenti impiegati nei lavori di pubblica utilità. Il clima che si respira in Ilva è di grande preoccupazione soprattutto dopo che alla rappresentanza sindacale unitaria è stato comunicato dal capo del personale del Gruppo che non sarà corrisposto il premio di risultato.

Allo stesso tempo, durante la trattativa per le acciaierie di Terni svoltosi ieri a Roma tra le Segreterie nazionali Fim Fiom Uilm e il ministro Guidi, quest'ultimo su Ilva ha dichiarato che non sussistono problemi per il pagamento delle spettanze di dicembre. Queste notizie contraddittorie, legate all'incertezza sul futuro degli stabilimenti sta creando un clima di forte tensione, non solo nello stabilimento genovese.

Per la Fiom la questione va definita a livello nazionale, considerando anche la partita della nazionalizzazione della siderurgia; la Fiom giudica positivamente questa possibilità ma invita il Governo a procedere in modo rapido e trasparente, chiedendo a questo proposito l'apertura di un tavolo nazionale di confronto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Senza convocazioni tempestive da parte del Governo, non si escludono iniziative di mobilitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contromano in corso Europa, al volante non c'è nessuno

  • Aster assume, indetti tre nuovi bandi: come partecipare

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • Si tuffa a Punta Chiappa e batte la testa sugli scogli

  • Giovani turisti lombardi devastano Moneglia

  • Bar in bancarotta: imprenditore si finge dipendente e prende la disoccupazione

Torna su
GenovaToday è in caricamento