Esplosione all'interno dell'Iit, gravi due operai

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di martedì nella struttura di Morego. Stando alle prime informazioni i due feriti avrebbero riportato ustioni chimiche su diverse parti del corpo

Grave incidente nel pomeriggio di martedì all’interno dell’Istituto Italiano di Tecnologia, a Morego, sulle alture del ponente genovese: stando alle prime informazioni, si sarebbe verificata un’esplosione in mensa in cui sarebbero rimaste ferite due persone.

Si tratterebbe di due operai accompagnati d’urgenza all’ospedale Villa Scassi in codice rosso: a esplodere sarebbe stata una lavastoviglie industriale cui i due stavano lavorando, e che per motivi da chiarire avrebbe preso fuoco. Entrambi i lavoratori hanno riportato ustioni chimiche molto gravi. 

Sul posto, oltre ai Vigili del fuoco e ai mezzi del 118, anche le forze dell’ordine per chiarire a cosa sia dovuto il guasto e la conseguente esplosione. L'Istituto è stato evacuato in via precauzionale, ma non risulterebbero altri feriti oltre ai due operai portati in ospedale: i dipendenti della struttura hanno riferito di avere sentito un forte scoppio e di essersi subito precipitati verso le uscite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

Torna su
GenovaToday è in caricamento