Senza patente, continua a guidare e a farsi fermare

Protagonista della vicenda una genovese quarantenne. Dopo multe e sequestro del mezzo, stavolta i carabinieri hanno anche denunciato l'automobilista

Il lupo perde il pelo ma non il vizio, recita un vecchio adagio. In questa storia la parte del mammifero recidivo la recita una genovese di 40 anni che non ha mai preso la patente, ma ha continuato a guidare, incurante di multe e sequestro del mezzo.

La donna è stata fermata nuovamente dai carabinieri ieri sera in corso Italia alla guida della sua Smart, sempre senza documento di guida e assicurazione. Stavolta però i militari non si sono limitati a sanzionare la donna dal punto di vista amministrativo, ma è scattata anche una denuncia penale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

Torna su
GenovaToday è in caricamento