Minaccia l'ex moglie perché torni a vivere con lui

I carabinieri hanno denunciato per atti persecutori un 34enne, fermato insieme alla ex consorte in via Gramsci

Nel pomeriggio di mercoledì 13 marzo 2019, un equipaggio del Nucleo Radiomobile, mentre transitava in via Gramsci, ha notato un uomo, che litigava verbalmente con una donna.

Dopo aver identificato le parti e dopo i dovuti accertamenti, i militari hanno denunciato per atti persecutori il marito, un cittadino marocchino di 34 anni, gravato di pregiudizi di polizia, poiché ha minacciato la ex consorte, sua connazionale 21enne, intimandole di ritornare a vivere con lui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olga, dall'Uzbekistan a Genova per aprire la prima "sfuseria" dei vicoli

  • Due trattorie di Genova tra le migliori in Italia, secondo la classifica di "Repubblica Sapori"

  • Nuovo ponte: ecco come verrà sollevata la maxi campata

  • Tragedia in via Piacenza: uccide la moglie e si getta dal balcone

  • Nuovo ponte: maxi trave è troppo lunga, il varo slitta per "limarla"

  • Evasore totale affitta villa extra-lusso su Airbnb, scatta il sequestro

Torna su
GenovaToday è in caricamento