Minaccia l'ex moglie perché torni a vivere con lui

I carabinieri hanno denunciato per atti persecutori un 34enne, fermato insieme alla ex consorte in via Gramsci

Nel pomeriggio di mercoledì 13 marzo 2019, un equipaggio del Nucleo Radiomobile, mentre transitava in via Gramsci, ha notato un uomo, che litigava verbalmente con una donna.

Dopo aver identificato le parti e dopo i dovuti accertamenti, i militari hanno denunciato per atti persecutori il marito, un cittadino marocchino di 34 anni, gravato di pregiudizi di polizia, poiché ha minacciato la ex consorte, sua connazionale 21enne, intimandole di ritornare a vivere con lui.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scontri per il comizio di CasaPound, infuria la polemica. Bucci: «Strumentalizzazioni»

  • Cronaca

    Code ai varchi portuali e incidenti, ripercussioni anche sulle autostrade

  • Cronaca

    Ingerisce 87 ovuli di eroina, corriere della droga tradito dal nervosismo

  • life

    Fridays for Future, corteo per le vie del centro

I più letti della settimana

  • Costa Crociere assume, 300 posti disponibili a bordo: come partecipare alle selezioni

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • «Eroe, ci mancherai»: domani i funerali di Andrea. A Marassi serrande abbassate

  • Forte odore di marijuana nelle scale del palazzo, i carabinieri bussano alla porta

  • Incidente a Genova Est, cinque feriti

  • Serie A ultima giornata: cambiano gli orari di Fiorentina-Genoa e Samp-Juve

Torna su
GenovaToday è in caricamento