Derubata del telefono, lo ritrova grazie al gps

Un 24enne è finito in manette perché ritrovato in possesso della refurtiva. I poliziotti sono giunti fino a lui grazie al gps dell'apparecchio

La tecnologia può aiutare ad avere la meglio su un malvivente. È quello che è accaduto questa mattina in zona Darsena dove una ragazza è stata derubata del telefono cellulare alla fermata dell'autobus. La giovane ha provato a inseguire il ladro, ma è caduta a terra e ne ha perso le tracce.

Quando più tardi si è presentata in commissariato per sporgere denuncia, gli agenti hanno provato a rintracciare il telefono sottratto attraverso la geolocalizzazione gps. L'escamotage ha funzionato e così i poliziotti hanno rintracciato ladro e refurtiva in via del Campo in centro storico.

Il 24enne, che aveva ancora con sé il telefono, è stato arrestato.

Potrebbe interessarti

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

  • Dialetto curioso: cos'è la "ca do diao"? E la "ca da pèsta"?

  • Curiosità: in Trentino c'è... la Val Genova. Cos'ha in comune con il capoluogo ligure?

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Cade dalla finestra e precipita su nonna e nipote: tragedia a Castelletto

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • Guida ubriaco veicolo della Pubblica assistenza e provoca incidente

Torna su
GenovaToday è in caricamento