Derubata del telefono, lo ritrova grazie al gps

Un 24enne è finito in manette perché ritrovato in possesso della refurtiva. I poliziotti sono giunti fino a lui grazie al gps dell'apparecchio

La tecnologia può aiutare ad avere la meglio su un malvivente. È quello che è accaduto questa mattina in zona Darsena dove una ragazza è stata derubata del telefono cellulare alla fermata dell'autobus. La giovane ha provato a inseguire il ladro, ma è caduta a terra e ne ha perso le tracce.

Quando più tardi si è presentata in commissariato per sporgere denuncia, gli agenti hanno provato a rintracciare il telefono sottratto attraverso la geolocalizzazione gps. L'escamotage ha funzionato e così i poliziotti hanno rintracciato ladro e refurtiva in via del Campo in centro storico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 24enne, che aveva ancora con sé il telefono, è stato arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus, ecco come fare domanda per i buoni spesa

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Passeggiate con i bimbi, è polemica. Il post del medico fa il giro del web: «Ecco perché è meglio di no»

  • Coronavirus, lo studio: «Ecco quando dovrebbe azzerarsi il contagio»

Torna su
GenovaToday è in caricamento