Spaccia marijuana a Sampierdarena, giovane in manette

Un 23enne è stato arrestato dalla polizia a Sampierdarena. Il giovane è stato fermato in largo Gozzano e trovato in possesso di alcuni grammi di marijuana. A quel punto è scattata la perquisizione domiciliare

Poco dopo le 21 di giovedì 7 febbraio 2019, l'equipaggio di una volante del commissariato di Cornigliano, transitando in largo Gozzano a Sampierdarena durante la consueta attività di pattugliamento, ha notato un 23enne confabulare con fare sospetto con alcuni suoi coetanei. Gli agenti hanno così deciso di controllarlo, trovandolo in possesso di sei dosi di marjiuana, per un peso complessivo di 8 grammi e della somma di 20 euro, suddivisa in 4 banconote da 5 euro.

Gli operatori si sono poi recati presso l'abitazione del 23enne dove hanno rinvenuto altri 40 grammi della medesima sostanza e la somma di 3.150 euro, suddivisa in numerose banconote da cento e cinquanta euro.

Il giovane pusher è stato processato per direttissima questa mattina.

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

I più letti della settimana

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

  • Paura in porto, una donna si getta dalla nave

  • Resta bloccata in un parcheggio e sfonda il cancello con l'auto

  • Accoltella un uomo alla gola, fermato da poliziotta "cintura nera"

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Blitz al circolo privato, diecimila euro di multa al presidente

Torna su
GenovaToday è in caricamento