Addio a Giulio Frezza, uno dei quattro amici al bar cantati da Paoli

Frezza era uno dei quattro 'amici al bar' della canzone di Gino Paoli. Fra gli altri a stringersi alle figlie dell'81enne scomparso c'è anche l'architetto Renzo Piano

È morto a Genova Giulio Frezza, caro amico di Gino Paoli. Frezza era uno dei quattro 'amici al bar', cantati da Paoli. I due, insieme ai fratelli Ottavio e Giorgio Celadon, negli anni Settanta/Ottanta rilevarono la licenza del bar 'Caffè Porto Franco', facendone un ritrovo per artisti e musicisti.

A Frezza Gino Paoli aveva anche dedicato una canzone, intitolata 'Il Marinaio', che inizia così «Solo lui può dare, dare del tu al mare, lui che il mare odia, lui che il mare ama».

Fra gli altri a stringersi alle figlie dell'81enne scomparso c'è anche l'architetto Renzo Piano, che saluta l'amico skipper così «Buon vento amico mio».

Potrebbe interessarti

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Manhattan scopre la focaccia di Recco: «Una tentazione eccezionale»

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

I più letti della settimana

  • Superenalotto, in Liguria un'altra vincita

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Manhattan scopre la focaccia di Recco: «Una tentazione eccezionale»

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • Laghetti di Nervi, recuperato il cadavere di un uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento