Malore fatale durante la partita di calcetto

La vittima è Giovanni Zerega, 51 anni, residente a Ruta di Camogli. Purtroppo vani i soccorsi. Dopo il via libera del magistrato, i familiari potranno fissare la data del funerale

Un uomo di 51 anni è morto dopo aver accusato un malore mentre disputava una partita di calcetto sul campo di Testana di Avegno. È successo intorno alle 22 di lunedì 29 ottobre 2019. Giovanni Zerega, residente a Ruta di Camogli, è stato soccorso dal personale della Croce Verde, ma ogni tentativo di salvargli la vita si è rivelato purtroppo vano.

Ad allertare il 118 sono stati gli altri partecipanti alla partita. Zerega, tassista da una decina d'anni, era molto conosciuto in zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle prossime ore il magistrato deciderà se disporre l'autopsia, solo allora i familiari potranno fissare la data del funerale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • La 'movida' violenta di Priaruggia, residente aggredito da ragazzini ubriachi

  • Incidente a Nervi, identificata la vittima; guidatore positivo ai test tossicologici

  • Giovani turisti lombardi devastano Moneglia

  • La gigantesca Scarlet Lady torna a Genova prima di salpare per i Caraibi

Torna su
GenovaToday è in caricamento