Sestri Ponente, dopo oltre due anni riapre il ponte di via Giotto

Il tratto di strada era stato chiuso per la messa in sicurezza del Chiaravagna. I lavori hanno subito diversi ritardi, ma sono ormai arrivati agli sgoccioli

Sospiro di sollievo per gli abitanti di Sestri Ponente: dopo oltre due anni, riapre al traffico il ponte di via Giotto, ripristinando la circolazione originaria su una delle arterie più trafficate del quartiere.

Una volta terminate le ultime lavorazioni, la viabilità in via Giotto torna quindi a senso unico, in direzione Borzoli, così come via Hermada e via Manara  in direzione levante, mentre in via Siffredi resta a doppio senso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I lavori, necessaria per la messa i sicurezza del Chiaravagna, erano iniziati a febbraio 2017 e avrebbero dovuto terminare a giugno 2018, ma gli operai dell’azienda cui sono stati affidati, la Tecnotatti, hanno dovuto affrontare una serie di imprevisti che hanno modificato il cronoprogramma. In particolare per quanto riguarda le sotto-utenze, inutilizzabili, che hanno costretto l’azienda a pagare di tasca propria l’energia elettrica necessaria per proseguire con le lavorazioni. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento