venerdì, 25 aprile 17℃

Genova - Marsiglia in treno: 3 ore di viaggio, un sogno in comune

Incontro nella sede genovese della Camera di Commercio fra Paolo Odone e una delegazione dell'agenzia urbanistica di Marsiglia. Obiettivo comune è ridurre la distanza fra le due città

Redazione14 settembre 2011

Incontro quest'oggi nella sede della Camera di Commercio fra una delegazione dell'AGAM (agenzia urbanistica di Marsiglia) e il presidente Paolo Odone per lo sviluppo dell’asse ferroviario costiero.

In particolare è stato affrontato il tema del trasporto di merci e persone fra le città e i porti di Genova e Marsiglia, nella prospettiva di completare entro il 2023 rispettivamente il raddoppio della Genova-Ventimiglia e la linea veloce Marsiglia-Nizza.

L'obiettivo condiviso è quello di presentare al prossimo vertice ferroviario italo-francese due dossier coordinati per accorciare a 3 ore la distanza fra Genova e Marsiglia a partire dal 2023 e organizzare due seminari con le ferrovie di Francia e Italia per individuare soluzioni tecniche che consentano di migliorare da subito i collegamenti.

Annuncio promozionale

La delegazione dell’AGAM parteciperà domani ai lavori della Biennale delle città e degli urbanisti europei.

Paolo Odone
Centro
trasporti

Commenti