Picchiato e rapinato mentre aspetta il traghetto

Il ladro è stato preso dalla Polizia Locale

Nella notte dell'11 aprile alle ore 02,40 una pattuglia della Polizia Locale è intervenuta in via di Francia per un furto.

Gli agenti, in transito lungo la via, sono stati chiamati dalla vittima, un 43enne marocchino che - durante l'attesa di imbarco presso il terminal traghetti - è stato picchiato e derubato da un uomo che si è poi dato alla fuga. Gettatosi all'inseguimento, il cittadino marocchino ha fermato i poliziotti, che hanno raggiunto e bloccato il fuggitivo.

Il ladro è stato portato presso la Questura di Genova ed è stato identificato: si tratta di un 40enne tunisino, con a carico un ordine di ricerca rilasciato dai Carabinieri di Cagliari per esecuzione di una misura restrittiva di undici mesi e 29 giorni di reclusione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo una denuncia per il tentata rapina, l'uomo è stato portato presso la Casa Circondariale di Genova Marassi per l’espiazione della pena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Marijuana per tutti i gusti, giovane in manette a Sestri

  • Coronavirus, l’infettivologo Bassetti: «Primo tempo sta per finire, prepariamoci al secondo»

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

Torna su
GenovaToday è in caricamento