Rubavano marmi al cimitero di Staglieno: 7 persone indagate

Concluse le indagini, sette persone indagate. Secondo l'accusa si tratterebbe di ladri esperti nel settore. Rubavano marmi e materiali di pregio dalle tombe del cimitero di Staglieno

I malviventi erano stati scoperti dai controlli della polizia municipale

Avviso di conclusione indagini del pm Silvio Franz per 7 persone indagate per il furto di marmi, vasi e fregi in ottone dalle tombe del cimitero monumentale di Staglieno, a Genova.

La refurtiva, rimessa a nuovo, sarebbe poi stata rivenduta. L'ipotesi di reato e' quella di furto aggravato. Secondo l'accusa si tratterebbe di persone specializzate in questo tipo di commercio.

Le indagini furono condotte dalla polizia municipale dopo le segnalazioni di parenti di defunti che dovevano essere esumati in breve tempo.

Dopo una serie di appostamenti gli agenti erano riusciti a individuare alcuni soggetti che, pensando di non essere notati, si appropriavano di oggetti in ottone e di lastre di marmo. (ANSA)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Segregata e violentata in casa, quattro arresti

  • Cronaca

    Gli sequestrano il furgone, minaccia di gettarsi dal Ponte Monumentale. Interviene il sindaco Bucci

  • Cronaca

    Stoppani, il Prefetto emana un'ordinanza urgente per non fermare la messa in sicurezza

  • Cronaca

    Rapinano un ragazzo nel centro di Sestri Ponente: arrestati

I più letti della settimana

  • Investita in via Cantore, è grave; si cercano testimoni

  • Cake Star arriva Genova, chi sarà il miglior pasticcere della città?

  • Multe sotto casa, scende Bucci e i vigili vanno via

  • Processionarie avvistate in città, attenzione a cani e bambini

  • Maglioni e sciarpe per i senzatetto, a Sestri Ponente spunta il muro della gentilezza

  • Sturla: auto blocca bus, morsi e spintoni ai due vigili che chiedono la rimozione

Torna su
GenovaToday è in caricamento