Rubavano marmi al cimitero di Staglieno: 7 persone indagate

Concluse le indagini, sette persone indagate. Secondo l'accusa si tratterebbe di ladri esperti nel settore. Rubavano marmi e materiali di pregio dalle tombe del cimitero di Staglieno

I malviventi erano stati scoperti dai controlli della polizia municipale

Avviso di conclusione indagini del pm Silvio Franz per 7 persone indagate per il furto di marmi, vasi e fregi in ottone dalle tombe del cimitero monumentale di Staglieno, a Genova.

La refurtiva, rimessa a nuovo, sarebbe poi stata rivenduta. L'ipotesi di reato e' quella di furto aggravato. Secondo l'accusa si tratterebbe di persone specializzate in questo tipo di commercio.

Le indagini furono condotte dalla polizia municipale dopo le segnalazioni di parenti di defunti che dovevano essere esumati in breve tempo.

Dopo una serie di appostamenti gli agenti erano riusciti a individuare alcuni soggetti che, pensando di non essere notati, si appropriavano di oggetti in ottone e di lastre di marmo. (ANSA)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mezzi pesanti in Sopraelevata, da maggio nuovi dissuasori e maxi cartelli

  • Cronaca

    Villa Gentile, stop alle gare: «Pista non omologata»

  • Cronaca

    Amt, aumentano i "portoghesi". Senza biglietto 90 in una mattina

  • Cronaca

    Festa della bandiera, Tursi si tinge di bianco e rosso

I più letti della settimana

  • Anomalia in volo, aereo scarica carburante sopra il mar Ligure: «Nessuna traccia di inquinamento»

  • Schianto in A10, grave motociclista incastrato sotto un'auto

  • Pizza: al campionato mondiale trionfa un ligure

  • Giornata della Bandiera di Genova: dove ritirarle gratuitamente

  • Le migliori sagre della primavera 2019 a Genova e provincia: dove e quando

  • Orrore a Genova: abusava della figlia da quando aveva 11 anni, arrestato

Torna su
GenovaToday è in caricamento