Rubano i-Phone e il proprietario li rintraccia con il Gps

Un ristoratore di Vado Ligure, dopo il turno del pranzo nel suo locale di Bergeggi si è accorto del furto dell'i-Phone. A quel punto ha attivato la funzione di ricerca tramite il Gps ed è risalito fino ai ladri in via Fegino a Genova

Genova - Vita sempre più difficile per i ladri per via delle nuove tecnologie. Due genovesi, rispettivamente di 34 e 42 anni, sono stati denunciati ieri sera per furto, nei pressi di via Fegino, dagli uomini di una volante della Questura contattati dal titolare di un’attività ittituristica di Bergeggi, al quale era stato rubato nel pomeriggio il telefonino iPhone, mentre si trovava all’interno del ristorante.

La vittima, residente a Vado Ligure, si è accorta del furto grazie al sistema di rintraccio 'trova i-Phone' del cellulare con il quale ha seguito il segnale G.P.S. da Bergeggi fino a Genova e, una volta arrivato in via Fegino, ha individuato con estrema precisione i due genovesi mentre stavano parcheggiando la loro autovettura.

Il proprietario dell’iPhone, a quel punto, ha richiesto l’intervento di una volante. Giunti sul posto, gli operatori hanno fermato i due presunti ladri trovandoli in possesso del telefonino rubato. Gli stessi hanno cercato di spiegare agli agenti di aver comprato l’iPhone da un venditore ambulante in un parcheggio a Vado Ligure, ma il derubato ha riconosciuto i due giovani come due clienti che all’ora di pranzo avevano consumato il pasto presso la propria attività. Accompagnati in questura, i due genovesi sono stati denunciati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La "nave delle armi" attracca in porto, scatta la protesta

  • Cronaca

    Morandi, terminati i rientri degli sfollati: «Restano solo gusci vuoti»

  • Cronaca

    Cinquantenne disperso sulle alture di Voltri

  • Cronaca

    San Martino: si rompe l'apparecchio per la radioterapia, decine di sedute rinviate

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • Sciopero dei trasporti, a rischio bus e treni

  • Marassi, la leggenda dei fantasmi di villa Piantelli

  • Nave carica di armi in arrivo in porto

Torna su
GenovaToday è in caricamento