Ladro di pinoli a Pegli: arrestato in flagrante con 73 pacchetti

Un giovane venticinquenne è stato arrestato a Pegli colto in flagrante a rubare 73 pacchetti di pinoli alla Coop di via Piandilucco. Il giovane è accusato di rapina impropria

Genova - Ormai se ne sentono di tutti i colori, ma forse un ladro esperto nel furto di pinoli mancava. Con quello che costano in effetti strano che nessuno ci abbia pensato prima. A “colmare” il gap è stato Florin S., giovane romeno classe 1987, con precedenti di polizia alle spalle.

L’uomo è stato trovato ieri mattina, mercoledì 6 febbraio, in possesso di 73 pacchetti di pinoli alla Coop Liguria di via Piandilucco, a Pegli. Il venticinquenne stava effettuando il furto dagli scaffali fino a quando si è accorto di essere stato scoperto dagli addetti alla vigilanza. Immediata la fuga del ragazzo, che per sottrarsi ai guardiani li ha spintonati riuscendo ad uscire dal supermercato.

Lì fuori però è stato bloccato dai militari dell’aliquota radiomobile di Arenzano che lo hanno identificato e, dopo aver restituito tutti i 73 pacchetti di pinoli al legittimo proprietario, arrestato per rapina impropria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Speciale Rai su De André, piovono le critiche e il figlio Cristiano "punge" gli autori

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

Torna su
GenovaToday è in caricamento