Certosa: scoperto a rubare balsamo e dentifricio, denunciato

L'addetto alla vigilanza di un negozio di profumeria di via Canepari ha notato un uomo che occultava sotto la giacca alcuni articoli prelevati dagli scaffali e poi ha oltrepassato le casse pagando solo la merce contenuta nel carrello

Genova - L'addetto alla vigilanza di un negozio di profumeria di via Canepari ha notato un uomo che occultava sotto la giacca alcuni articoli prelevati dagli scaffali e poi ha oltrepassato le casse pagando solo la merce contenuta nel carrello.

Il personale della volante ha denunciato l'uomo, un trentanovenne sudamericano, per furto aggravato. Il bottino consiste in creme, balsamo e dentifricio per un valore di 16,83 euro.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Fabrizio De André: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova?»

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

I più letti della settimana

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Schianto in moto in Francia, muore centauro genovese

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

Torna su
GenovaToday è in caricamento