Principe: in stazione con una caldaia rubata nello zaino

Si aggirava per la stazione ferroviaria di Principe con dentro lo zaino una caldaia scaldabagno rubata. Per questo un giovane è stato denunciato dagli agenti della Polfer

Si aggirava per la stazione ferroviaria di Principe con dentro lo zaino una caldaia scaldabagno rubata. Per questo un giovane dell'Est è stato denunciato dagli agenti della Polfer. Questi ultimi, durante una perquisizione domiciliare hanno trovato altri cinque boiler nuovi.

Controllando i numeri di serie è stato possibile accertare la provenienza illecita dei dispositivi, trafugati pochi giorni fa da una ditta. La polizia sta ora cercando di rintracciare gli altri componenti della banda.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Fabrizio De André: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova?»

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

I più letti della settimana

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Schianto in moto in Francia, muore centauro genovese

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

Torna su
GenovaToday è in caricamento