Rubano bottiglie di vodka e materiale idraulico, genovesi nei guai

I Carabinieri hanno denunciato un 32enne e un 51enne, entrambi con precedenti

Domenica 13 gennaio 2019, nel corso della serata, i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno denunciato a piede libero due persone sorprese a rubare tra il centro di Genova e  la Val Bisagno.

Nel primo caso a finire nei guai per “tentato furto aggravato" è stato un genovese di 32 anni con precedenti che aveva appena rubato tre bottiglie di vodka all'interno di un supermercato Coop di Largo delle Fucine. Nel secondo invece la denuncia è scattata per un 51enne genovese (anche in questo caso noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti) che aveva rubato materiale idraulico del valore di 70 euro nel punto vendita Bricoman di via Ponte Carrega. In entrambi i casi la refurtiva è stata recuperata e restituita ai negozi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

Torna su
GenovaToday è in caricamento