Da Pra’ a Quarto, un 8 marzo all’insegna dei furti in appartamento

Ladri in azione anche nella giornata della Festa delle Donne: razziate abitazioni in via Durante e in viale Pio VII

Ladri in azione a Genova anche per la Festa delle Donne: nella giornata di mercoledì sono state prese di mira diversi appartamenti, razziati di contanti, gioielli e altri oggetti di valore in pieno giorno.

La prima segnalazione è arrivata da Pra’, dove le volanti della polizia sono intervenute su richiesta dei proprietari di un appartamento di via Durante, rientrati a casa dopo il lavoro: i ladri sono entrati dalle finestre sfruttando il balcone, e sono fuggiti con un bottino di circa 500 euro. 

Scenario molto simile in viale Pio VII, nel quartiere genovese di Quarto: anche qui i ladri sono entrati dalle finestre, hanno passato al setaccio l’appartamento e sono fuggiti con gioielli e contanti per un valore di circa 500 euro.

In entrambi i casi le indagini sono state affidate alla polizia, che ha già effettuato i sopralluoghi e i primi rilievi.

Potrebbe interessarti

  • La triste leggenda del costruttore della Lanterna

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

Torna su
GenovaToday è in caricamento