Boom di furti a Natale: ladri in azione in tutta la città

Da Albaro a Staglieno, dove sono fuggiti con un bottino di circa 20mila euro tra gioielli e contanti, i topi d'appartamento quest'anno non sono andati in vacanza

Un Natale decisamente fruttuoso per i topi d’appartamento genovesi, che tra la vigilia e il 25 hanno razziato diverse abitazioni in vari quartieri della città.

Approfittando dell’assenza dei padroni di casa, i ladri sono entrati in due appartamenti di via Mermi, sulle alture di Molassana, a Cornigliano, a San Teodoro e a Staglieno, dove è stato messo a segno il colpi più ingente: gioielli per un valore di 20mila euro e 300 euro in contanti.

Anche il giorno della vigilia il bilancio è stato negativo, con furti anche nei quartieri di San Fruttuoso e di Albaro. Anche in questo periodo, i consigli delle forze dell’ordine in vista di eventuali vacanze e giornate fuori casa sono sempre gli stessi: lasciare sempre una luce accesa per lasciare credere che ci sia qualcuno in casa e avvisare vicini o portinai di un eventuale assenza per consentire loro di avvisare le autorità nel caso in cui notino movimenti sospetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

  • Le "meraviglie" di Alberto Angela, cosa si è visto

  • Costa Crociere assume, 700 posizioni aperte

  • Travolto da un treno sulla Milano-Pavia, muore 26enne

  • Morta per droga a 16 anni, confermata in Cassazione la condanna per il fidanzato

Torna su
GenovaToday è in caricamento