Cornigliano in lutto per Padre Giacomo: un intero quartiere al funerale

Oggi, martedì 26 giugno, si sono celebrati i funerali di don Giacomo Paolo, per tutti i corniglianesi Padre Giacomo. Una folla commossa ha presenziato alla cerimonia presieduta dal Cardinale Angelo Bagnasco

Un intero quartiere ha dato l'ultimo saluto a don Giacomo Paolo, per tutti Padre Giacomo.

Tutta Cornigliano oggi, martedì 26 giugno, ha voluto rendere omaggio a un grande uomo, che è venuto a mancare all'età di 72 anni dopo un lungo male che lo aveva colpito e che gli aveva tolto la vita domenica 24 giugno.

Impressionante la folla presente al suo funerale, celebrato dalle 15.30 nella sua parrocchia San Giacomo Apostolo di Cornigliano. Un pubblico talmente numeroso che buona parte ha dovuto rimanere fuori dalla chiesa bloccando letteralmente il traffico nelle vie interne del quartiere. Attimi di paura anche per una ragazzina che è svenuta tra la gente, immediato l'intervento del 118 con la giovane che fortunatamente si è ripresa in pochi istanti.

La messa è stata celebrata dal Cardinale Angelo Bagnasco, presenti alla funzione anche numerose società sportive, tra cui la Corniglianese Calcio, e musicali come la Filarmonica di Cornigliano. Un sentito e lunghissimo applauso ha accompagnato l'uscita della salma verso il carro funebre.

Al funerale pesente persone di tutte l'età, a conferma che Padre Giacomo univa grandi e piccini, e soprattutto credenti e non, data il suo grande impegno verso tutti corniglianesi, indistintamente dal credo religioso. Un prete amato da tutti, che lascerà un vuoto incolmabile in un quartiere per cui Padre Giacomo ha dedicato la vita intera. Dai volti e dalle espressioni dei presenti era comprensibile come Cornigliano, da oggi, sarà un po' più vuota.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Bastonate al cane, smettono per le urla dei residenti

  • Pomeriggio a base di ketamina per due ventenni

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

Torna su
GenovaToday è in caricamento