Fuga di gas all'ospedale San Martino

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Non è stato necessario evacuare nessuno e i tecnici Iren hanno effettuato una riparazione provvisoria

Immagine di repertorio

I Vigili del fuoco del distaccamento di Genova Est sono intervenuti intorno a mezzogiorno di lunedì 3 settembre per una fuga di gas presso l'ospedale San Martino.

Fortunatamente la perdita era in una sottostazione di riduzione di pressione, dove il gas viene poi inviato alla caldaia che riscalda una parte di ospedale. Non è stato quindi necessario evacuare nessuno e i tecnici Iren hanno effettuato una riparazione provvisoria alla quale seguiranno a breve lavori definitivi.

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

I più letti della settimana

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

  • Resta bloccata in un parcheggio e sfonda il cancello con l'auto

  • Paura in porto, una donna si getta dalla nave

  • Accoltella un uomo alla gola, fermato da poliziotta "cintura nera"

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Blitz al circolo privato, diecimila euro di multa al presidente

Torna su
GenovaToday è in caricamento