Fuga di gas a ponente: viabilità nel caos, riaperta via Pegli

Mattinata difficile dal punto di vista del traffico, coinvolta anche la linea ferroviaria. Dalle 10 la situazione ha iniziato a normalizzarsi

Sta lentamente tornando alla normalità la situazione a Pegli dopo la grossa fuga di gas che si è verificata nella notte all’altezza della Curva del Risveglio, un guasto che ha costretto alla chiusura dell’Aurelia e anche di un tratto di linea ferroviaria.

Dopo una notte di lavoro, intorno alle 10 sono terminaste le operazioni di bonifica. I vigili del fuoco hanno prestato assistenza al personale della ditta Ireti che ha provveduto a riparare la tubazione danneggiata durante i lavori di consolidamento della galleria ferroviaria, monitorando l'ambiente circostante con strumenti specifici per rilevare la presenza e misurare la concentrazione di gas all'interno della galleria stessa.

Grazie a un carro allestito con un enorme moto-ventilatore, messo a disposizione da Rfi, si è provveduto alle bonifica del tunnel. Effettuate le verifiche finali del ripristino delle condizioni di sicurezza, la circolazione ferroviaria è stata ripristinata, mentre già poco dopo le 9.15 era stata riaperta via Pegli..

Nella prima parte della mattinata era l'autostrada - oltre al tratto collinare che collega via Ungaretti a via Modugno - l'unico modo per spostarsi da ponente verso il centro di Genova e viceversa, con pesanti conseguenze sul traffico.

Diversi anche i treni soppressi, con Trenitalia che ha richiesto autobus sostitutivi e moltissime persone che hanno sfruttato il servizio Navebus di Amt per raggiungere il Porto Antico. Nella notte, inoltre, per ragioni di sicurezza una  palazzina in via Zaccaria è stata evacuata, e una decina di famiglie è rimasta fuori casa per diverse ore.

«Stiamo seguendo la situazione dalle prime ore della mattina con la Sala della Protezione Civile regionale - aveva spiegato l'assessore Regionale alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone - . Non si segnalano danni a persone o cose, la situazione rientrerà nella normalità nel giro di poche ore dalla soluzione del guasto, intorno alle ore 10».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Manhattan scopre la focaccia di Recco: «Una tentazione eccezionale»

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Superenalotto, in Liguria un'altra vincita

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Manhattan scopre la focaccia di Recco: «Una tentazione eccezionale»

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

Torna su
GenovaToday è in caricamento