Via Tanini, dal Comune via libera alla messa in sicurezza della frana

Lo smottamento risale al 2011, e negli ultimi tempi il fronte franoso sembra essere avanzato. Da qui la decisone della giunta di approvare i lavori, per poi rifarsi sui proprietari dell'area

Alla fine, come nel caso di via Portazza, a Quezzi, sarà il Comune a intervenire per mettere in sicurezza il cantiere privato di via Tanini, nel quartiere genovese di Borgoratti, dove nel 2011 una frana costrinse all’evacuazione di un intero palazzo al civico 1 della vicina via Bocciardo.

L’intervento è stato approvato nella giornata di oggi dalla giunta comunale, su proposta dell’assessore ai Lavori Pubblici, Gianni Crivello, in seguito agli ultimi monitoraggi del fronte franoso condotti dai tecnici di Tursi e dal dipartimento di Ingegneria dell’Università di Genova, che hanno evidenziato un peggioramento delle condizioni di instabilità che potrebbero comportare “rischi in particolare sulla viabilità”.

Il palazzo era stato dichiarato inagibile in seguito alla frana, e ancora oggi non ha ricevuto il nulla osta da parte delle autorità per tornare agibile. I residenti si erano già rivolti al tribunale per ottenere un’ordinanza di messa in sicurezza in via d’urgenza, oltre che il risarcimento dei danni da parte della proprietà e dell’impresa titolare del cantiere, abbandonato da oltre 5 anni, ma a oggi, nonostante un’ordinanza del sindaco che obbligava all’esecuzione dei lavori, nulla è stato fatto.

Sulla base di ragioni di pubblica incolumità, dunque, la giunta ha deciso di approvare l’opera di messa in sicurezza “a danno”: una volta eseguiti i lavori, il Comune si rifarà delle spese sui proprietari dell’area e sull’impresa titolare del cantiere, aperto per realizzare alcuni box interrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Speciale Rai su De André, piovono le critiche e il figlio Cristiano "punge" gli autori

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

Torna su
GenovaToday è in caricamento