Frana a Staglieno: crolla muraglione alto 10 metri, 14 sgomberi

Nuova frana a Staglieno, questa volta in Salita Superiore del Veilino. Lo smottamento ha provocato il crollo di un muraglione nei pressi del cimitero monumentale alto ben 10 metri. Quattordici le persone sfollate, ma nessun ferito

Non c'è pace per Genova. Dopo le frane del weekend in via Montaldo e in Val Polcevera, un nuovo grosso smottamento è avvenuto a Staglieno, nei pressi del cimitero monumentale.

Quattordici le persone allontanate dalle loro abitazioni a causa delle frana che, nel tardo pomeriggio, ha abbattuto un muraglione di contenimento alto 10 metri. La frana è avvenuta in Salita Superiore del Veilino.

La decisione di avviare lo sgombero è stata presa da Comune e vigili del fuoco. La frana minaccia nove piccoli caseggiati. Del caso si sta interessando direttamente l'assessore comunale alla protezione civile Gianni Crivello. Tutte le persone sgomberate  hanno trovato accoglienza da parenti o amici.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Fabrizio De André: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova?»

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

I più letti della settimana

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Schianto in moto in Francia, muore centauro genovese

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

Torna su
GenovaToday è in caricamento