Amt, verifica intensiva in centro città con la Municipale

I verificatori dell'azienda si sono sistemati in piazza Fontane Marose per controllare i passeggeri degli autobus e i loro biglietti. Presente anche l'assessore Balleari

Ancora una verifica intensiva da parte del personale di Amt per contrastare i “portoghesi” che utilizzano l’autobus senza acquistare il biglietto.

I  controlli sono iniziati intorno alle 8 in piazza Fontane Marose, e hanno visto impegnati i verificatori della partecipata del Comune e agenti della Municipale in ausilio. Presente anche il vice sindaco e assessore alla Mobilità, Stefano Balleari, che ha condiviso sui social network alcuni scatti in compagnia del personale Amt.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quella di mercoledì mattina è la prima verifica intensiva organizzata dall’azienda nel mese di giugno. A maggio sono state 3, organizzate tra Portello, corso Buenos Aires e via Canevari, e hanno portato a staccare quasi 500 multe. Le verifiche intensive vengono solitamente organizzate sulle tratte più frequentate e a maggior rischio evasione, e prevedono controlli sistematici da parte dei verificatori alle fermate o direttamente sui bus.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento