Spugne fritte e polpette avvelenate: volantino shock alla Foce

Alcuni anonimi hanno minacciato di lasciare esche avvelenate per spaventare i padroni dei cani della zona che, secondo gli autori anonimi, non si preoccuperebbero di raccogliere le deiezioni degli animali

Alcuni volantini shock sono apparsi negli ultimi giorni nel quartiere della Foce, con alcuni anonimi che hanno minacciato di lasciare polpette avvelenate e spugne fritte per spaventare i padroni dei cani della zona che, sempre secondo gli autori dei volantini, non si preoccuperebbero di raccogliere le deiezioni degli animali. I volantini hanno ovviamente fatto il giro del quartiere e dei social scatenando il dibattito e l'indignazione.

In quello fotografato in via Teodosia si legge infatti: «Visto che evidentemente è inutiile chiedervi di raccogliere gli escrementi dei vostri animali, visto che è inutile sperare che non li lasciate urinare nei nostri portoni o che vi dotiate di bottigliette d'acqua per pulire, visto che le buone maniere con voi incivili non sono servite a nulla e visto che i vigili non vi multano o non vi beccano proveremo soluzioni alternative. Nei prossimi giorni lasceremo esche per animali come polpette avvelenate e spugne fritte per vedere se con le maniere "forti" sarete più civili». 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (24)

  • e comunque l'uccisione di un animale è reato ... questa è premeditazione... sbaglia sempre l'essere umano e ci rimette sempre l'animale... io ,che ho un cane e spesso raccolgo anche quella di altri, la metterei in un. sacchetto e la porterei sullo zerbino del proprietario maleducato. senza bisogno di uccidere un innocente la cui unica colpa è avere un proprietario incivile

  • condivido

  • Niente spugne fritte, ma occorre una pesante tassa a chi possiede un animale e sanzioni pesanti a chi sporca gli spazi pubblici. Basta dover camminare tra laghi di piscio e merda di cane, BASTA! se comprate i cani perche siete depressi, fatevi delle canne!

    • Perché una tassa? Van bene le multe, ma assolutamente, ma perché una tassa?

      • perchè con la tassa si pagherebbe il personale che andrebbe a pulire le deiezioni dei cani non raccolte dai proprietari. Si andrebbe all'anagrafe canina per reperire i dati necessari dei proprietari e si manderebbe un bollettino postale a casa con la tassa stabilita dal consiglio comunale.

  • béstia s. f. [lat. bēstia]. – 1. Nome generico di ogni animale, escluso però l’uomo, anzi spesso in contrapp. all’uomo: lo pensiero è propio atto de la ragione, perché le b. non pensano (Dante); vivere, mangiare, dormire come una b., in maniera più confacente a bestie che a uomini; lavorare, sudare come una b., sottoponendosi a pesanti lavori materiali, o senza riposo; una fatica da bestie, gravosa; morire da bestia, o come le b. (anche come un cane), senza assistenza o soccorso di alcuno (o anche, rifiutando i conforti della religione); camminare a b., con le mani e coi piedi; strada da bestie, stradaccia; prov., chi non vuol bene alle b. non vuol bene neanche ai cristiani, cioè agli uomini...stralcio preso dalla Treccani...fa piacere vedere che ci sono persone che la pensano come nel 1300...

    • se è riferito al volere più bene ai cani che agli umani....io sono felice di pensarla come nel 1300...

  • io amo i cani, ma che dire: hanno ragione, strade da nausea x colpa dei proprietari. Feci e cicche di sigaretta = inciviltà dell'essere umano.

  • Troppi cani

    • secondo me ci vorrebbero più cani e meno idioti...

      • se aumentano i primi di conseguenza lo fanno anche gli altri

  • Prima o poi escono i nomi e le persone, vediamo se le polpette le mettono senza gambe..

    • bravissima!

  • Ma stiamo scherzando?

  • I marciapiedi ormai sono un lago di urina continuo, la gente non sa cosa fare e si compra 2 o 3 cani, le gomme delle auto e le catene dei motorini sono sempre sporche di urina, ma dico io i proprietari di sti cani perche non si fanno pisciare sulle loro scarpe? Non se ne puo piu di sti cani, ma quando la rimettono la tassa sui cani? Le bestie non ne hanno colpa, ma sono i proprietari che sono maleducati

  • Più che altro X i padroni poverino il cane sporca ma ma il padrone dovrebbe pulire

  • Siete così sicuri che le deiezioni sono di animali e non di qualche umano?

    • la differenza tra le due razze è molto evidente

      • infatti.... quella umana fa schifo...

  • Sicuramente, me lo auguro, sarà solamente una minaccia per impaurire i padroni incivili.. è vero che i marciapiedi fanno schifo.. nn solo alla foce.. spesso ci sn viuzze lontane da occhi indiscreti dove non si sa dove mettere i piedi..bisognerebbe raccogliere le cacche e metterle davanti alla porta di casa di questa gente incivile.

  • Per i padroni ci vorrebbe un patentino obbligatorio da prendere nel momento in cui decidi di avere un cane, un bel corso di educazione civica, igiene e rispetto della libertà di chi, pur amandoli, ha deciso di NON avere un cane proprio perché riconosce di non poterlo accudire come richiederebbe. Nel rispetto della libertà di tutti.

    • condivido

      • condivido

  • spugne fritte? si ma per i padroni!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Truffe alimentari, sequestrati 600 kg di pesto

  • Video

    Schianto mortale a Rivarolo, il video del ladro in fuga

  • Cronaca

    Nave carica di armi, presidio e proteste lunedì mattina

  • Cronaca

    Corso Italia: paura per un serpente, ma è solo una biscia. Video

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Auto contro bus, quattro feriti

  • Sciopero dei trasporti, a rischio bus e treni

  • Marassi, la leggenda dei fantasmi di villa Piantelli

  • Nave carica di armi in arrivo in porto

Torna su
GenovaToday è in caricamento