Fiumara, insulti e 'gestacci' ai carabinieri in transito

Un 25enne è stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale dai militari della locale stazione. Un altro giovane è stato fermato invece in centro storico con attrezzi atti allo scasso

La scorsa notte in via Mantovani a Sampierdarena un giovane, nel vedere transitare la pattuglia della locale stazione carabinieri, ha rivolto appellativi e gesti oltraggiosi nei confronti dei carabinieri. Fermato e identificato in un genovese di 25 anni, il giovane è stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale.

I carabinieri di Carignano invece in via Campopisano nel centro storico hanno denunciato per porto ingiustificato di attrezzi atti allo scasso un tunisino di 27 anni, sorpreso a detenere numerosi arnesi poi sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Speciale Rai su De André, piovono le critiche e il figlio Cristiano "punge" gli autori

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

Torna su
GenovaToday è in caricamento