Fiumara, insulti e 'gestacci' ai carabinieri in transito

Un 25enne è stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale dai militari della locale stazione. Un altro giovane è stato fermato invece in centro storico con attrezzi atti allo scasso

La scorsa notte in via Mantovani a Sampierdarena un giovane, nel vedere transitare la pattuglia della locale stazione carabinieri, ha rivolto appellativi e gesti oltraggiosi nei confronti dei carabinieri. Fermato e identificato in un genovese di 25 anni, il giovane è stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri di Carignano invece in via Campopisano nel centro storico hanno denunciato per porto ingiustificato di attrezzi atti allo scasso un tunisino di 27 anni, sorpreso a detenere numerosi arnesi poi sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

Torna su
GenovaToday è in caricamento