Paga 500 euro per la casa al mare, che non esiste

Un quarantenne genovese è stato truffato da un 27enne siciliano tramite un annuncio su un noto sito internet. Convinto di trascorrere un periodo di vacanza, la vittima è arrivata a Finale Ligure, ma non ha trovato l'appartamento

I carabinieri della stazione di Bolzaneto, al termine di accertamenti, hanno denunciato per il reato di truffa un 27enne italiano, residente in Sicilia, pregiudicato.

Lo scorso mese di luglio il giovane ha pubblicato su internet l'annuncio relativo all'affitto di una residenza estiva a Finale Ligure per l'importo di 510 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un 40enne genovese ha corrisposto la somma, ma, giunto sul posto, non ha potuto fare altro che scoprire che l'abitazione era inesistente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

Torna su
GenovaToday è in caricamento