Fermato per aver danneggiato un semaforo, ferisce carabiniere

Un giovane è stato arrestato dai carabinieri fra via Fillak e via Tavani. Dopo aver danneggiato un semaforo, il ragazzo ha aggravato la sua posizione, ferendo un militare nel tentativo di divincolarsi

Nelle prime ore del mattino dell'8 giugno 2018 a Sampierdarena, i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno tratto in arresto un nigeriano 24enne, con precedenti di polizia.

Quest'ultimo, dopo essere stato bloccato dai militari per aver danneggiato il semaforo all'incrocio di via Tavani, si è divincolato dalla presa di uno dei carabinieri, procurandogli lesioni. Subito è stato nuovamente fermato e quindi arrestato in attesa del giudizio direttissimo disposto dall'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

  • Le "meraviglie" di Alberto Angela, cosa si è visto

Torna su
GenovaToday è in caricamento