Rescinde il contratto di affitto e si porta via i mobili della padrona di casa

La proprietaria una volta tornata nell'appartamento in via Fillak ha notato la mancanza di diversi complementi d'arredo e si è rivolta alle forze dell'ordine

Un uomo di 49 anni e origini ecuadoriane è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Isola del Cantone per aver rubato alla padrona di casa diversi mobili dopo aver rescisso il contratto di affitto.

L'uomo viveva in una casa in via Walter Fillak di proprietà di uan donna genovese dall'ottobre del 2016. Lo scorso mese di marzo ha deciso di rescindere il contratto, ma la padrona di casa una volta tornata nell'appartamento ha notato la mancanza di diversi complementi d'arredo e si è rivolta alle forze dell'ordine che, al termine di indagini, hanno denunciato il 49enne per appropriazione indebita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Dal cibo all'allontanamento forzato: ecco perché non si possono aiutare le orche in porto

  • Orche in porto, interviene il Ministero: «Probabilmente sono malate»

  • Molesta i clienti del ristorante e morde i carabinieri, ricoverata in tso

Torna su
GenovaToday è in caricamento