Anziano clochard in ipotermia rifiuta i soccorsi, salvato da due poliziotti

Due agenti della Polizia Locale impegnati in un servizio di pattuglia nella zona tra via Fillak e il Campasso hanno aiutato alcuni militi della croce rossa nel prestare soccorso a un 70enne in difficoltà

Due agenti della Polizia Locale impegnati in un servizio di pattuglia nella zona tra via Fillak e il Campasso hanno aiutato alcuni militi della croce rossa nel prestare soccorso ad una persona vista in difficoltà all'interno di una aiuola dei giardini Pavanello.

L'uomo, un settantenne italiano senza fissa dimora, si era rifugiato nel giardino sotto ad una pianta nel tentativo di ripararsi dalla rigidità della temperatura notturna, ma era in stato di ipotermia e reagiva in maniera brusca (per quanto possibile vista l'età e le condizioni fisiche) alle offerte dei soccorritori, rifiutando l'assistenza.

Gli agenti hanno avvicinato l'uomo, l'hanno calmato e convinto a fornire i suoi dati e ad acconsentire al trasporto in ambulanza verso il pronto soccorso dell'ospedale Villa Scassi, per un controllo sulle effettive condizioni di salute. Gli agenti hanno poi segnalato il caso ai servizi sociali del Comune.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Auto ribaltata in autostrada, traffico bloccato

  • Cronaca

    Tari, accordo Comune-Amiu per evitare l'aumento. Tursi: «Nel 2020 Genova avrà il suo impianto»

  • Cronaca

    «Sono tuo figlio, ho bisogno di soldi», boom della nuova truffa agli anziani

  • Cronaca

    Bolzaneto, armato di coltello rapina farmacia

I più letti della settimana

  • Escort, Genova nella top ten delle province

  • Tragico malore in via Puccini, muore un 55enne

  • Auto ribaltata in autostrada, traffico bloccato

  • Ragazza ferita in centro, altri incidenti a Sestri

  • Ritorna l'incubo delle cimici (anche in inverno): ecco perché, e come allontanarle

  • Genova ricorda Fabrizio De André a 20 anni dalla morte: tutti gli eventi

Torna su
GenovaToday è in caricamento