Tentata rapina a mano armata in un supermercato di Marassi

La cassiera si è rifiutata di aprire la cassa e i due malviventi, con i volti travisati da caschi integrali, hanno rinunciato al colpo. È successo giovedì 22 marzo 2018 in un supermercato di via Fereggiano a Marassi

Tentativo di rapina poco prima delle 21 di giovedì 22 marzo 2018 in un supermercato di via Fereggiano a Marassi. Due banditi, di cui uno armato con una pistola, hanno fatto irruzione nel market con caschi integrali in testa e si sono diretti subito verso la cassiera, che in quel momento stava servendo una cliente.

L'uomo armato, non si sa se di una pistola vera o giocattolo, privata del tappo rosso, l'ha rivolta verso la dipendente dell'esercizio per convincerla ad aprire la cassa, ma questa si è rifiutata, inducendo i due rapinatore ad andarsene.

A quel punto la vittima ha telefonato al 112 e sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno sequestrato il video delle telecamere di sorveglianza e avviato le indagini per tentare di risalire ai responsabili del colpo.

screen rapina-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

Torna su
GenovaToday è in caricamento