Fegino: l'auto di un maresciallo dei carabinieri data alle fiamme

L'auto era parcheggiata in via Fegino, poco distante dal commissariato. L'attentatore ha infranto un finestrino attraverso cui poi ha gettato all'interno dell'auto materiale infiammabile. A occuparsi delle indagini sono gli stessi carabinieri

Genova - Ancora un'auto in fiamme dopo i roghi a Quinto e Sampierdarena. Ma questa volta non si tratta di un'auto qualsiasi ma della vettura privata di un maresciallo dei carabinieri. La Bmw era parcheggiata in via Fegino, poco distante dal commissariato.

L'attentatore ha infranto un finestrino attraverso cui poi ha gettato all'interno dell'auto materiale infiammabile e ha appiccato il fuoco. A occuparsi delle indagini sono gli stessi carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Elicottero su via Balbi e Principe, Alberto Angela al lavoro per le sue "Meraviglie"

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

  • Pioggia e neve, prolungata l’allerta su tutta la regione

Torna su
GenovaToday è in caricamento