Il cordoglio per la scomparsa di Federico: la Brigata Speloncia annulla la giornata al Pio Signorini

In segno di lutto per la scomparsa del ragazzo, i supporter della squadra rossoblù hanno deciso di annullare la giornata di oggi, organizzata dai gruppi della Nord, al Pio Signorini

Genova piange Federico Fontana, il 30enne motociclista mancato ieri mattina nell'ambito di un incidente in corso Europa. 

Federico, meccanico in un'officina di via Bobbio, è morto sul colpo in un incidente che ha coinvolto anche una pensionata che stava attraversando la strada, ricoverata in codice rosso in ospedale ma non in pericolo di vita.

Il ragazzo era un grande tifoso del Genoa, appartenente alla Brigata Speloncia, e proprio in segno di cordoglio per la sua scomparsa i supporter della squadra rossoblù hanno deciso di annullare la giornata di oggi, organizzata dai gruppi della Nord, al Pio Signorini, unendosi nel dolore della famiglia e degli amici. Ad aderire, anche i gruppi via Armenia 5 R, Levante Rossoblu, Skinhead 1985, Banda Matusalem, Ringhiera Ostile, Gav, Old Block, Gruppo Meroni, Sette Settembre, Figgi do Zena e ACG. Quella di oggi oveva essere una giornata di protesta contro la scelta di giocare Genoa-Milan domani alle 15.

Gli agenti dell'infortunistica stanno adesso indagando per chiarire meglio la dinamica dell'incidente.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Fabrizio De André: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova?»

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

I più letti della settimana

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Schianto in moto in Francia, muore centauro genovese

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

Torna su
GenovaToday è in caricamento