Ex pugile in manette per rapina da 30 euro

Marinoni avrebbe minacciato i cassieri con un coccio di bottiglia per farsi consegnare l'incasso, circa 30 euro, mentre un complice lo attendeva fuori dal supermercato

L'ex promessa del pugilato italiano Fabio Marinoni è finito di nuovo nei guai. Il 46enne è stato arrestato l'altro pomeriggio dopo aver messo a segno una rapina presso il supermercato Sigma in salita del Prione, a due passi da Porta Soprana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marinoni avrebbe minacciato i cassieri con un coccio di bottiglia per farsi consegnare l'incasso, circa 30 euro, mentre un complice lo attendeva fuori dal supermercato. Sul posto sono intervenute le volanti della polizia, che hanno arrestato l'ex pugile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • Sampierdarena, ubriachi devastano un locale e minacciano di morte il proprietario

Torna su
GenovaToday è in caricamento