Expo 2015: un pullman porta a Milano

Nuovo pullman giornaliero per l'Expo di Milano. Il collegamento va ad integrare quello ferroviario, che opera nei week-end e nei festivi grazie a Regione Liguria e Trenitalia. La data scelta per il viaggio inaugurale è il 22 maggio

Partirà venerdì 22 alle 7.30 da Piazza della Vittoria il primo bus giornaliero per l'expo di Milano. Il bus farà una sosta a Principe alle 7.40, per raccogliere i visitatori del ponente, e partirà in direzione fiera di Milano, dove l'arrivo al terminal Roserio è previsto intorno alle 9.40.

Un'intera giornata per passeggiare lungo il cardo e il decumano, gli ormai celebri viali su cui si affacciano i padiglioni espositivi, e alle 17 parte il viaggio di ritorno, con arrivo a Genova in tempo per la cena.

Il collegamento in bus è stato voluto da Comune e Camera di Commercio di Genova, che co-finanziano la fase di start-up per i primi due mesi, con l'obiettivo  di rendere più facile a chi soggiorna in Liguria visitare l'expo e tornare a dormire a Genova, che non a caso si sta proponendo al mondo come  “il mare vicino a Expo”.

Il collegamento “Expo-Genova in due ore” è stato presentato oggi, a Palazzo Tursi, dall'Assessore a turismo e cultura del Comune Carla Sibilla, dal Presidente della Camera di Commercio Paolo Odone e dal vice Presidente del STL (Sistema Turistico Locale) del Genovesato Riccardo Esposto.

Il compito di selezionare il vettore, in base alle caratteristiche tecniche ma anche alla capacità di comunicare e far arrivare il messaggio ai visitatori di Genova e delle riviere, è stato infatti affidato al STL, consorzio pubblico-privato del settore turistico controllato da Comune e Camera di Commercio.

Il collegamento via gomma va ad integrare quello ferroviario, che opera nei week-end e nei festivi grazie a Regione Liguria e Trenitalia.

La data scelta per il viaggio inaugurale è il 22 maggio, quando sarà ufficialmente inaugurato, alle 15, lo spazio della Regione Liguria presso il Padiglione Italia di Expo 2015: un villaggio di 144 metri quadrati che fino al 18 giugno racconterà ai visitatori di Expo quello che la regione ha da dire in materia di nutrizione. 

Costo biglietto solo andata o solo ritorno 25 euro
Costo del biglietto andata e ritorno 35 euro
Costo biglietto andata e ritorno per bambini fino ai 13 anni 20 euro
Costo biglietto andata e ritorno per gruppi minimo 20 persone 25 euro
 

Prenotazione obbligatoria

 
Info/prenotazioni:

Comune di Genova    010 5572903               www.visitgenoa.it
Genovarent               010 564003                       www.genovarent.it
Robba                      010 466000                           www.robba.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Schianto mortale a Pra', lutto per la scomparsa di Luca

  • Curiosità sui quartieri di Genova: perché Quarto e Quinto si chiamano così?

Torna su
GenovaToday è in caricamento