Disperso da una settimana sulle alture di Voltri, timori per un escursionista

L'uomo, 47 anni, era partito in direzione Punta Martin ormai 8 giorni fa. A dare l'allarme il fratello, che non ha più avuto sue notizie

Ancora non ci sono tracce dell’escursionista di 47 anni disperso da circa una settimana sulle alture di Voltri.

I vigili del fuoco hanno avviato le ricerche lunedì pomeriggio dopo l’allarme lanciato dal fratello, e dopo una notte di stop le hanno riprese martedì mattina: con loro anche i volontari del Soccorso Alpino e i carabinieri, che stanno setacciando i boschi sopra Voltri in cerca di tracce che possano ricondurre al disperso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, stando a quanto riferito dal fratello, sarebbe partito la settimana scorsa con la tenda e tutto l’occorrente per trascorrere alcune notti fuori per raggiungere Punta Martin, ma non avrebbe portato con sé il cellulare: il timore è che possa essergli accaduto qualcosa e che sia impossibilitato a chiedere aiuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Tragico schianto in via Merano, muore scooterista

  • Malore fatale in strada, tragedia a Santa Margherita Ligure

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • Coronavirus, nuovo cluster a Busalla: coinvolte due famiglie

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

Torna su
GenovaToday è in caricamento