Disperso da una settimana sulle alture di Voltri, timori per un escursionista

L'uomo, 47 anni, era partito in direzione Punta Martin ormai 8 giorni fa. A dare l'allarme il fratello, che non ha più avuto sue notizie

Ancora non ci sono tracce dell’escursionista di 47 anni disperso da circa una settimana sulle alture di Voltri.

I vigili del fuoco hanno avviato le ricerche lunedì pomeriggio dopo l’allarme lanciato dal fratello, e dopo una notte di stop le hanno riprese martedì mattina: con loro anche i volontari del Soccorso Alpino e i carabinieri, che stanno setacciando i boschi sopra Voltri in cerca di tracce che possano ricondurre al disperso.

L’uomo, stando a quanto riferito dal fratello, sarebbe partito la settimana scorsa con la tenda e tutto l’occorrente per trascorrere alcune notti fuori per raggiungere Punta Martin, ma non avrebbe portato con sé il cellulare: il timore è che possa essergli accaduto qualcosa e che sia impossibilitato a chiedere aiuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

Torna su
GenovaToday è in caricamento