Caso Rubino, i vigili denunciano gli utenti che li hanno insultati online

Si torna a parlare di Emanuele Rubino che - dopo essere stato multato nel 2011 - aveva perso le staffe con i vigili, ed era stato filmato diventando una "star" del web: ora i vigili denunciano gli utenti che li hanno insultati

Si torna a parlare del rischio di pubblicare tutto - ma proprio tutto, compresi insulti e minacce - su Facebook: questa volta a finire nei guai a causa del linguaggio utilizzato sul social newtork sono gli utenti che hanno commentato il video, diventato ormai virale, di Emanuele Rubino, ambulante di 84 anni, condannato a scontare 17 giorni di carcere dopo una sfuriata avvenuta nel lontano 2011 in piazza Raibetta a causa di una multa per divieto di sosta e circolazione con la patente scaduta. L'uomo è finito a Marassi martedì scorso per non avere ottemperato agli obblighi di firma a cui era tenuto dopo avere patteggiato la pena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rubino, che ha dichiarato di voler scontare la sua pena fino all'ultimo, seppur ritenuta ingiusta, è diventato la "celebrità" del momento, e il video che lo ritrae in azione nel 2011 - pubblicato su Facebook - ha attirato migliaia di commenti di protesta. Alcuni di questi però (almeno un centinaio) contenevano anche offese e insulti nei confronti dei vigili. Per questo il segretario regionale del sindacato Siulp ha presentato un esposto in Procura, per difendere i lavoratori e l'immagine del corpo. A rischiare adesso non sono solo gli autori materiali delle frasi incriminate, ma anche coloro che le hanno in qualche modo approvate mettendo "mi piace" o condividendole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Malore fatale in strada, tragedia a Santa Margherita Ligure

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

  • L'Amerigo Vespucci arriva a Genova

Torna su
GenovaToday è in caricamento