Cocaina nascosta in bocca, arrestato spacciatore

Un 21enne, già gravato da precedenti per spaccio di droga, è stato arrestato e accompagnato in ospedale in attesa di espellere alcuni involucri che ha ingoiato

Un equipaggio delle volanti, transitando in via Gramsci, ha riconosciuto un'assuntrice di stupefacenti mentre stava confabulando con un 21enne. Senza farsi notare ne ha seguito le mosse e ha visto che la donna ha consegnato al giovane dei soldi in cambio di un involucro che lo stesso ha estratto dalla bocca.

È successo intorno alle 11 di lunedì 17 giugno 2019. I due sono stati fermati e, mentre la donna ha consegnato immediatamente quanto aveva appena ricevuto, l'uomo ha tentato di deglutire i rimanenti involucri senza però riuscirci completamente, infatti uno lo ha consegnato ai poliziotti e, dalle analisi effettuate dalla Polizia scientifica, il contenuto è risultato essere cocaina.

Il 21enne, già gravato da precedenti per spaccio di droga, è stato arrestato e accompagnato in ospedale in attesa di espellere i restanti involucri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

  • Ladro entra in casa nella notte: 17enne difende la sorellina e lo mette in fuga

Torna su
GenovaToday è in caricamento