Crack e marijuana, doppio arresto tra centro storico e Sampierdarena

I carabinieri hanno fermato due giovani spacciatori sorpresi a vendere dosi in piazza Montano e in via del Campo

Ancora arresti per spaccio di droga tra Sampierdarena e il centro storico. Tra martedì e mercoledì i carabinieri hanno fermato due giovani, un 21enne di origini nigeriane e un 25enne di origini senegalesi sorpresi a vendere droga.

Il 25enne è stato notato in piazza Montano mentre cedeva una dose di crack a un altro cittadino straniero in cambio di 60 euro: la perquisizione domiciliare ha consentito ai militari di trovare marijuana e altri contanti, sequestrati. L’uomo è stato quindi arrestato e portato nelle camere di sicurezza della caserma in attesa del rito per direttissima della mattinata.

Il 21enne è stato invece individuato in via del Campo mentre vendeva una dose di marijuana, trovata anche in casa con del denaro. Anche in questo caso è stato tutto sequestrato e portato nelle camere di sicurezza di Forte San Giuliano, e il giovane arrestato e sottoposto a rito per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Staglieno, rimosso maxi nido di calabroni dal giardino di una giovane coppia

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Allerta arancione in arrivo: nuova ondata di maltempo, le previsioni

  • Boato nella notte, paura a Campomorone

Torna su
GenovaToday è in caricamento