Crack e marijuana, doppio arresto tra centro storico e Sampierdarena

I carabinieri hanno fermato due giovani spacciatori sorpresi a vendere dosi in piazza Montano e in via del Campo

Ancora arresti per spaccio di droga tra Sampierdarena e il centro storico. Tra martedì e mercoledì i carabinieri hanno fermato due giovani, un 21enne di origini nigeriane e un 25enne di origini senegalesi sorpresi a vendere droga.

Il 25enne è stato notato in piazza Montano mentre cedeva una dose di crack a un altro cittadino straniero in cambio di 60 euro: la perquisizione domiciliare ha consentito ai militari di trovare marijuana e altri contanti, sequestrati. L’uomo è stato quindi arrestato e portato nelle camere di sicurezza della caserma in attesa del rito per direttissima della mattinata.

Il 21enne è stato invece individuato in via del Campo mentre vendeva una dose di marijuana, trovata anche in casa con del denaro. Anche in questo caso è stato tutto sequestrato e portato nelle camere di sicurezza di Forte San Giuliano, e il giovane arrestato e sottoposto a rito per direttissima.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morandi, prove di demolizione con esplosivo nella cava di Camaldoli

  • Cronaca

    Centri storico, maxi blitz dei carabinieri contro lo spaccio: 6 arresti

  • Cronaca

    "Basta fumi dalle navi in porto", la protesta in Darsena

  • Cronaca

    Spaccio in centro storico: dopo l'esposto dei residenti arriva Brumotti

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • Sciopero dei trasporti, a rischio bus e treni

  • Costa Crociere assume, 300 posti disponibili a bordo: come partecipare alle selezioni

  • «Eroe, ci mancherai»: domani i funerali di Andrea. A Marassi serrande abbassate

Torna su
GenovaToday è in caricamento